Waldo Spatten – Capitolo 1 e 2 – Recensione

“Spazio profondo, ormai non più ultima frontiera, ma zona siderale del barbonaggio cosmico. Mentre i ricchi borghesi se ne stanno in panciolle sul
loro Pianeta a guardare l’olovisione, errabondi licenziosi nullafacenti
vagabondeggiano, per le galassie.”

Questo è il dissacrante incipit del nuovo fumetto fantascientifico edito da Cagliostro Epress e scritto da Massimo Perissinotto, per le matite di Andrea Sponchiado, disponibile per il download gratuito in formato pdf.

In breve, questo fumetto è un viaggio psichedelico atraverso lo spazio ma anche attraverso una realtà virtuale che sembra creata dal subconscio vagamente malato dei due piloti protagonisti.

Le ispirazioni sono veramente tante e fanno tutte parte anche del mio immaginario di fruitore: si va dalla psichedelia di certi album dei Grateful Dead (“Aoxomoxoa”, 1969) o dei Jefferson Airplane (“After Bathing at Baxter’s”, 1967) all’erotismo visionario di Moebius e Jodorowski (“L’Incal”) al cinema di “Barbarella” (1968) o “eXistenZ” (1999).

Una menzione particolare merita l’interessante soluzione usata da Perissinotto alle pagine 9-10-11, per far dialogare Waldo e Ixrid, i due protagonisti, e contemporaneamente mostrare in campo lungo i loro mezzi esplorativi.

L’unico limite è la brevità dei singoli episodi (13 pagine), caratteristica che sembra essere una scelta dell’editore anche per altre uscite, ma che impedisce di godere della visione d’insieme.

In attesa di Lucca 2015, a cui potrete trovare il volume stampato, a questo link trovate l’introduzione e i due capitoli finora pubblicati.
http://www.cagliostroepress.com/e-book-a-webcomics/waldo-spatten/340-waldo-spatten-index

waldo_spatten01

Advertisements

About Daniele Ramella

Vivo a Novara, ma la mia ispirazione nasce a Torino, città densa di fascino e di mistero. Nel 2004 pubblico il mio romanzo d'esordio, "Il mummificatore", per l'editore Ananke, romanzo giallo a fondo horror che l'anno successivo vince il Primo Premio nel settore Narrativa del Concorso Torino Arte Città Amica. Nel 2006 viene pubblicato il mio secondo romanzo, "Il mistero del bosco maledetto", sempre un giallo tendente all'horror, per l'editore L'Età dell'Acquario. Nello stesso anno un mio racconto di fantascienza, "Un messaggio ai Posteri", arriva secondo al concorso NeroPremio, organizzato dal sito specializzato LaTela Nera, e viene pubblicato nell'antologia "Sedotti dal Buio" (Ferrara Edizioni). Nel 2009 un mio racconto viene incluso nell'antologia Turin Tales (editore Lineadaria), ambientata nei caffè storici di Torino. Dal 2014 ho deciso di intraprendere la strada del self-publishing e di pubblicare solo in formato e-book.
This entry was posted in E-book, Fantascienza, Fumetti and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s